venerdì 10 ottobre 2014

Libretto di impianto
i nuovi obblighi di legge



Dal 15.10.2014 il Ministero dello sviluppo economico (MISE) ha previsto che gli impianti termici siano muniti di un nuovo “libretto di impianto per la climatizzazione invernale ed estiva”.

In tale obbligo rientrano anche i caminetti e le stufe, quando la somma delle potenze nominali del focolare degli apparecchi al servizio della singola unità immobiliare è uguale o maggiore a 5 kW.

La compilazione del libretto per i caminetti e le stufe, consiste nel riportare alla sezione 4.1 del libretto stesso, i dati del generatore, come da esempio di seguito riportato; va inoltre compilata, a cura del proprietario, la scheda n. 14.1 “Consumo del Combustibile”.

 

 

La responsabilità derivante dagli obblighi previsti dal D.M. in oggetto, compete al responsabile dell’impianto (solitamente il proprietario stesso dell’unità immobiliare in cui è installato l’impianto).

La compilazione del libretto, dovrà essere effettuata da un tecnico abilitato ai sensi di quanto prescritto dal D.M.37/2008 e più precisamente:

  • dall’installatore nel caso di  NUOVI IMPIANTI;
  • dal manutentore, in occasione del primo intervento di riparazione/manutenzione effettuata in data successiva al 15.10.2014.

Ogni singola Regione può apportare al modello di libretto, approvato dal Ministero, delle integrazioni sotto forma di scheda aggiuntiva; pertanto, occorre verificare le eventuali modifiche con l’Ente di riferimento (Comune, Provincia, Regione).

 

Per ulteriori approfondimenti puoi consultare le FAQ del Ministero per lo sviluppo economico.

ACCEDI AL SITO

 

Per scaricare un esempio di libretto di impianto

CLICCA QUI



Categoria: Normative

RESTIAMO IN CONTATTO